La nostra storia

BMA – Italian contract and furniture è un’azienda italiana nata nel 2000 per volontà dei due soci Davide Bigoni e Romano Domenghini.

La competenza dell’azienda nella realizzazione e posa di arredamento commerciale affonda le sue radici negli anni Ottanta, periodo in cui Romano Domenghini si specializza nei montaggi e posa conto terzi e Davide Bigoni lavora il legno nell’omonima falegnameria.

Dal 2000 si assiste a una vera e propria evoluzione: i due soci uniscono le forze, realizzano investimenti importanti e danno vita a BMAItalian contract and furniture; una realtà artigianale 100% Made in Italy che soddisfa le nuove richieste di mercato e le esigenze di una clientela sempre più vasta.

Il team interno altamente specializzato, composto da impiegati tecnici, operai e montatori si occupa di tutte le fasi del processo: dallo studio del progetto alla prototipazione, dalla realizzazione artigianale alla posa dell’arredo.

BMA in numeri:

  • 3.000 mq superficie totale
  • 27 dipendenti
  • > 2500 preventivi
  • 12.458 km il cliente più lontano
  • 20 km il cliente più vicino
  • 315.900 caffè bevuti
  • 780.000 gradini percorsi
  • 3900 giorni lavorati